Tra le varie opzioni per migliorare il proprio bilancio aziendale, la cessione pro soluto risulta essere la soluzione più facile e veloce da
ottenere. Di fatto le poste creditorie del bilancio, oggetto della cessione, vengono trasferite in via definitiva al cessionario che ne acquisisce la piena titolarità e contestualmente vengono depennate dal bilancio stesso. In qualità di titolare di licenza per l’attività di recupero crediti ai sensi dell’art. 115 TULPS e pertanto autorizzato, ai sensi del DM 53/2015, all’acquisto dei crediti in sofferenza a fini di recupero.

Le aree di intervento in questo settore possono essere riassunte i 3 grandi macro-categorie